Ciao Pinocchio


Maggio - 16 - 2019 | Teatro Petruzzelli di Bari


salvatore grigoli ruolo gatto in ciao pinocchio opera di Paolo Arcà al teatro Petruzzelli di Bari nel 2019

Al teatro Petruzzelli di Bari il baritono Salvatore Grigoli salvatore grigoli ruolo gatto in ciao pinocchio opera di Paolo Arcà al teatro Petruzzelli di Bari nel 2019 è andato in scena interpretando il Gatto nella nuova opera di Paolo Arcà "Ciao Pinocchio".

Il Gatto e la Volpe, due personaggi immaginari della celebre fiaba di Collodi, vivono di elemosina e inganni e il povero Pinocchio è vittima dei loro raggiri. Il Gatto si finge cieco per aver studiato troppo, così come la Volpe si finge zoppa per lo stesso motivo. Nell’immaginario collettivo sono due imbroglioni e falsi amici.

Come afferma lo stesso Arcà:
salvatore grigoli nel Gatto in Ciao Pinocchio opera di Paolo Arcà al teatro Petruzzelli di Bari nel 2019
"L’obiettivo era di avvicinare i bambini all’ascolto della musica lirica con un approccio divertente. La scelta quindi è caduta su Pinocchio, perché rappresenta una storia di crescita che parte da una condizione infantile a un’adulta. Con un personaggio che alla fine capisce i valori fondamentali della condizione umana, come la responsabilità, l’impegno, giustizia, la verità e la bontà."

L'opera in atto unico, che dura all’incirca un’ora e vola in un baleno, con otto quadri ben concatenati,salvatore grigoli nel Gatto in Ciao Pinocchio opera di Paolo Arcà al teatro Petruzzelli di Bari nel 2019 una scenografia elegante e raffinata nel suo giocare di sottrazione, con veloci cambi di scena a vista, veli e altre immaterialità (luci, proiezioni), ma anche dei notevoli «colpi di teatro» (l’apparizione del teatrino di Mangiafuoco e quella del luna park-autoscontro del paese dei balocchi, la bocca della balena spalancata che occupa tutto il proscenio, le entrate e le uscite del coro e dei personaggi dai lati della scena e in platea), una musica infine che si fa seguire perché sbarazzina, cantabile e tutta dentro la tradizione dell’opera e della melodia italiana.


Direttore
Alessandro Cadario
Regia
Walter Pagliaro
Scene e costumi
Luigi Perego
Disegno luci
Gigi Saccomandi
Maestro del coro
Fabrizio Cassi
Coreografie
Mimmo Iannone

Pinocchio
Christian Collia (tenore)
Lucignolo
Leon Della Guardia (tenore)
Il Grillo parlante
Chiara Tirotta (mezzosoprano)
Geppetto
Roberto Maietta (baritono)
La Volpe
Mariangela Marini (mezzosoprano)
Il Gatto
Salvatore Grigoli (baritono)
Mangiafuoco
Dongho Kim (basso)
La Fata Turchina
Daria Pascal Attolini (voce recitante)

Fonte 1-2